Finanza in Tasca, il nuovo podcast di Gimme5

By redazione Gimme5

Chi l’ha detto che per capirci qualcosa di risparmi bisogna essere Paperon de Paperoni?

Se fino ad ora i concetti oscuri e incomprensibili della finanza ti hanno spaventato, forse hai solo bisogno di ascoltarli in parole semplici.

È nato Finanza in Tasca, il nuovo podcast di Gimme5 dedicato a chi vuole imparare a gestire i propri soldi in modo smart.

Abbattere le barriere

La finanza è circondata da tanti falsi miti e credenze. Viene spesso vista come un mondo per pochi, a cui solo chi ha particolari requisiti può accedere.

Eppure, rispetto a quello che si crede, è molto più vicina alle esigenze di tutti noi. Oggi, grazie al digitale, anche i piccoli risparmiatori possono coglierne le opportunità.

Ma per riuscire ad abbattere concretamente le barriere che circondano questo mondo, il primo passo è rendere la finanza comprensibile a tutti.

Partire dalle basi

L’educazione finanziaria è un valore fondamentale in Gimme5. Comprenderne i concetti di base si tratta, infatti, di un requisito necessario per riuscire a gestire i proprio soldi al meglio. Solo così si possono cogliere tutte le opportunità che offrono risparmio e investimento, per raggiungere così i propri obiettivi.

I tips e le pillole a portata di smartphone, il blog, il canale YouTube e i social…ogni contenuto rappresenta un piccolo tassello di questo importante progetto.

Da oggi poi si aggiunge un nuovo mezzo: il podcast.

Clicca play su Finanza in Tasca

Da oggi basta mettere una mano in tasca, prendere il proprio smartphone e cliccare play: parte Finanza in Tasca, il nuovo podcast dedicato a chiunque voglia imparare a gestire il proprio denaro in modo smart, pensato per rendere chiare a tutti le opportunità del risparmio e dell’investimento.

Raccontare la finanza con parole semplici per abbatterne le barriere all’ingresso: è questo l’obiettivo della nuova iniziativa di Gimme5.

Le parole dell’Head of Product di Gimme5, Flavio Talarico: “Gimme5 nasce per rendere smart il mondo del risparmio e degli investimenti abbattendone le barriere all’ingresso. Il primo passo per farlo è rendere le persone consapevoli. “Finanza in tasca” è un podcast ideato con questo obiettivo ed è caratterizzato da un linguaggio semplice e diretto, da simulazioni pratiche e approfondimenti sulla finanza comportamentale. L’educazione finanziaria è parte integrante dell’esperienza Gimme5 e il numero di clienti giovani continua a crescere, a conferma che l’interesse da parte loro verso questi temi c’è. Vogliamo essere per loro un punto di riferimento a 360° per la gestione dei risparmi”.

A ogni episodio, un nuovo argomento

Ogni due settimane il podcast si arricchirà con un nuovo episodio per scoprire sempre di più il mondo inesplorato della finanza personale, tra risparmio e investimento.

10 puntate in cui si parlerà del risparmio per obiettivi, la differenza tra lasciare il capitale fermo e investirlo, il rapporto rischio-rendimento, azioni e obbligazioni, PIC e PAC…e tanto alto.

Il podcast è disponibile Spotify, Spreaker, iTunes e sui social di Gimme5.

Puntata n°1

Nella prima puntata, partiamo da una semplice domanda: 100 euro sono sempre 100 euro?

Se in un primo momento la risposta sembra scontata, scopriamo come in realtà il nostro cervello considera i soldi in modo completamente diverso a seconda della provenienza 3 dell’uso che ne facciamo.

Ascoltala ora:

Per leggere l’articolo, clicca qui.

Puntata n°2

Per affrontare una spesa imprevista, fare il viaggio dei sogni, acquistare un’auto nuova o dare l’acconto per la prima casa, è necessario risparmiare una parte delle entrate e destinarle alla creazione di un salvadanaio. Tuttavia, senza qualche linea guida, la gestione delle finanze personali può risultare complicata e inefficace.

Ma niente paura, nella seconda puntata di Finanza in Tasca, scopriamo un trucchetto che può davvero aiutarci a raggiungere la nostra stabilità finanziaria,

Ascoltala ora:

Per leggere l’articolo, clicca qui.

Puntata n°3

Riuscire a districarsi tra le tante spese del mese per poter risparmiare, se non si ha ben chiaro il motivo per il quale lo si sta facendo, può risultare demotivante. Ecco perché è fondamentale avere degli obiettivi precisi.

In questo episodio scopriamo quali sono le giuste domande da porsi per iniziare e come definire al meglio il proprio obiettivo. Ascoltala ora:

Per leggere l’articolo, clicca qui.

 

Rimani sempre aggiornato

Ricevi la nostra newsletter periodica in cui ti invieremo solo il meglio dei contenuti e delle novità riguardanti Gimme5.

Iscriviti