Automatizza i tuoi risparmi con il Joink Ricorrente

By redazione Gimme5

Risparmiare e investire sono comportamenti virtuosi che è fondamentale mettere in pratica, al fine di crearsi un bel gruzzoletto, utile per coronare qualche sogno o per far fronte a esigenze future. Si può decidere di riporre semplicemente i propri soldi sotto il materasso o in un conto corrente. In questo modo, però, i risparmi saranno soggetti alla forza erosiva dell’inflazione e dei costi bancari, andando a perdere potere d’acquisto nel tempo.

L’alternativa è utilizzare strumenti digitali e innovativi, come Gimme5, che permettono di investire progressivamente i propri risparmi, creando valore nel tempo.

La prima cosa da fare è determinare un obiettivo di risparmio, precisandone l’importo e il tempo che si vuole impiegare per raggiungerlo. Come dimostra un recente studio, infatti, la definizione di obiettivi concreti rappresenta una reale spinta all’azione.

A questo punto, però, può sorgere una complicazione nel proprio percorso di risparmio. Potrebbe infatti accadere che con il passare del tempo, il “toy effect” iniziale – ovvero l’euforia e la spinta motivazionale dettate dall’utilizzo di uno strumento nuovo e digitale – tenda ad affievolirsi.  Ad esempio, se inizialmente si era in grado di mantenere un comportamento virtuoso, risparmiando e investendo con costanza, il sopraggiungere di vari impegni e incombenze di vita quotidiana, potrebbero distrarre da questo importante compito. Ci si potrebbe, quindi, scordare di effettuare i Joink – le azioni di risparmio su Gimme5 – con regolarità, smettendo di alimentare il proprio salvadanaio digitale, con conseguenze preoccupati per il raggiungimento del proprio obiettivo.

Il Joink Ricorrente

Gimme5 mette a disposizione un automatismo pensato proprio per eludere questo tipo di inconveniente: la regola del Joink ricorrente permette di combattere la pigrizia e raggiungere il massimo potenziale di risparmio.

Con questa regola, decidi la somma che vuoi destinare ogni mese al raggiungimento del tuo obiettivo di risparmio, e questa viene versata automaticamente nel tuo salvadanaio digitale. Non devi più preoccuparti di eseguire manualmente il Joink perché pensa a tutto Gimme5: effettua il Joink in automatico e il 15 del mese successivo investe la somma nel fondo prestabilito. Hai, quindi, la possibilità di creare un Piano di Accumulo del Capitale (PAC) dinamico, in modo facile e veloce direttamente dall’app, con tutte le caratteristiche tipiche di Gimme5.

Quali sono i vantaggi?

Seguendo un Piano di Accumulo su Gimme5, grazie alla regola del Joink Ricorrente, puoi beneficiare di numerosi vantaggi:

  1. Massima accessibilità. Gimme5 democratizza l’accesso ai PAC grazie alla possibilità di iniziare a risparmiare e investire a partire da soli 5€. In questo modo, anche chi non dispone di ingenti somme di denaro, può beneficiare dell’utilizzo di uno strumento diversificato come il fondo comune d’investimento.
  2. Elevata flessibilità. Puoi disattivare e riattivare la regola in qualsiasi momento, in base alle tue esigenze personali, senza alcun tipo di obbligo o vincolo. Ad esempio, in un periodo in cui hai molte spese, puoi disattivare la regola del Joink Ricorrente (entro l’ultimo giorno del mese, se vuoi evitare l’addebito), e riattivarla quando avrai più disponibilità. Inoltre, l’importo dei versamenti è completamente personalizzabile e modificabile in ogni momento. Ma non è tutto: se, ad esempio, in un periodo hai più disponibilità oppure in momenti di volatilità vuoi approfittare dei ribassi del mercato, puoi effettuare dei Joink aggiuntivi che verranno sommati al Joink Ricorrente.
  3. Risparmi in movimento. A differenza di un Piano di Accumulo tradizionale con cui accantoni i soldi su un conto corrente, con Gimme5 i tuoi risparmi vengono messi in movimento. Il denaro viene investito in fondi comuni di investimento, strumenti altamente diversificati e gestiti da professionisti, al fine di ottenere il massimo potenziale dal tuo denaro.
  4. Meno rischi. I mercati finanziari sono caratterizzati da un andamento altalenante, in cui discese e risalite dei prezzi dei titoli si susseguono nel tempo: si parla di volatilità. Ecco che definire il momento migliore per entrare sui mercati (il cosiddetto market timing) è un compito difficile, da esperti di finanza. Infatti, se l’ingresso avviene quando i mercati si trovano ai minimi, si possono ottenere performance maggiori, ma se al contrario si entra sui mercati quando questi si trova ai massimi, si possono registrare perdite inattese. Pertanto, investire tutto il proprio denaro in un solo momento, rende questo rischio molto elevato, mentre, con un Piano di Accumulo del Capitale, investendo piccole somme in momenti diversi e con regolarità, si riesce a mediare il valore d’acquisto delle attività e a ridurre l’impatto di possibili ribassi del mercato.
  5. Controllare l’emotività. Molti investitori, quando vedono i mercati crescere, si fanno prendere dall’euforia e decidono di comprare (a prezzi anche elevati), mentre quando vedono i mercati abbassarsi, decidono di vendere (accusando probabilmente una perdita). Questo comportamento, detto effetto gregge, porta gli investitori a comprare e vendere nei momenti più svantaggiosi, con evidenti ripercussioni negative sui propri risparmi. Al contrario, investendo con regolarità, sia in periodi di salita che in periodi di discesa, si è meno sensibili alle oscillazioni dei mercati e si è in grado di controllare la propria emotività con metodo.

Come attivare il Joink Ricorrente?

Innanzitutto, verifica di possedere tutti i seguenti requisiti:

  • hai impostato un obiettivo di risparmio,
  • hai attivato il RID,
  • hai sbloccato 5 badge.

In alternativa, puoi sempre richiedere lo sblocco della regola in “Impostazioni”, nella sezione “Profilo”.

Fatto ciò, hai a disposizioni due strade per attivare il Joink Ricorrente. Con la prima ti basta effettuare 3 semplici click:

  1. vai nella sezione “Profilo” e clicca su “Regole”;Joink Ricorrente
  2. spunta la regola Joink Ricorrente, accendendola; Joink Ricorrente
  3. definisci l’importo periodico che vuoi risparmiare e clicca su “Conferma”.Joink Ricorrente

Con la strada alternativa, ti basta:

  1. accedere alla sezione “Obiettivi” ed entrare nel dettaglio dell’obiettivo su cui vuoi impostare la regola;
  2. cliccare su “Crea regola” e spuntare il Joink Ricorrente;
  3. definire l’importo periodico che vuoi risparmiare e cliccare su “Conferma”.

Accedendo alla sezione “Risparmi”, potrai sempre vedere il riepilogo di tutte le azioni di risparmio: i Joink Ricorrenti saranno rappresentati in giallo.

Facciamo un esempio

Con l’inizio del nuovo anno, Matteo – che utilizza Gimme5 già da qualche mese – è determinato a impegnarsi a raggiungere il suo obiettivo di risparmio. Per facilitare questo suo proposito, decide di fissare la regola del Joink Ricorrente, destinando 50€ al mese al suo salvadanaio digitale.

Joink Ricorrente

Nel mese di gennaio, essendo molto motivato, in aggiunta all’automatismo, esegue altri 2 Joink da 10€ e 20€, rispettivamente il 5 e il 14 di gennaio. Questi Joink vengono accumulati a fine mese e la somma totale (80€) viene investita, con RID automatico, il 15 del mese successivo. A febbraio, Matteo è ancora abbastanza motivato, e il 17 del mese esegue un Joink extra del valore di 20€. A fine mese viene sommato al Joink Ricorrente e la cifra totale (70€) viene investita il 15 di marzo. Infine, a marzo, preso dai mille impegni di lavoro, Matteo si scorda di effettuare altri Joink. Fortunatamente, avendo impostato la regola automatica, anche questa volta, il 15 del mese successivo viene investita la somma di 50€, senza perdere così alcuna occasione di risparmio.

Se vuoi scoprire quanto avresti guadagnato negli ultimi 10 anni grazie a questa strategia, clicca qui.

In definitiva, per raggiungere i propri obiettivi di risparmio con successo, è fondamentale adottare una strategia improntata sulla costanza. E’ importante determinare una somma di denaro fissa da destinare con regolarità al proprio salvadanaio, senza farsi influenzare dalle oscillazioni di mercato che si possono verificare, ad esempio, per notizie positive sui vaccini o negative sul peggioramento della situazione Covid. Evitando di procrastinare le proprie decisioni di investimento, ma iniziando fin da subito ad adottare questa strategia, si possono raggiungere risultati sorprendenti. Infatti, il maggiore alleato dell’investimento è proprio il tempo.

Se non vedi il video, clicca qui.