Insigne vs Mertens: con chi avresti guadagnato di più?

By redazione gimme5

Lorenzo Insigne e Dries Mertens sono nel cuore di tutti i tifosi del Napoli, ma su chi dei due scommetterebbero se dai campioni dipendessero i loro risparmi?

Abbiamo deciso di replicare la sfida tra Ronaldo e Messi giocata sui mercati finanziari, e porci la stessa domanda con i due fuoriclasse del Napoli.

Ebbene, senza addentrarci sui paragoni calcistici, ci siamo chiesti con chi tra Mertens ed Insigne, un investitore avrebbe guadagnato di più se avesse investito 5 euro ad ogni loro pallone in rete.

La nostra simulazione, prevede un piano di investimento in un indice azionario globale, con versamenti da 5 euro per ogni gol di Insigne o Mertens a partire dal 2013, anno in cui i due campioni hanno iniziato a giocare assieme nel Napoli.

Gol segnati nell’anno solare

Chi tra Insigne e Mertens avrebbe generato un ritorno maggiore?

Se nel 2013 un tifoso avesse deciso di accumulare 5 euro ad ogni pallone in rete di Insigne, ad oggi, il suo capitale risparmiato ammonterebbe a 440 euro. E se non si fosse limitato a risparmiare ma avesse investito questa cifra in azioni?

Dopo 7 anni, l’accorto tifoso si troverebbe un capitale disponibile che ammonterebbe a 595 euro, guadagnando così 155 euro dall’investimento.

Cosa avrebbe ottenuto un altro tifoso se invece di puntare su Insigne si fosse affidato al piede di Mertens? Ad oggi, avrebbe accumulato 630 euro. Se avesse però utilizzando il medesimo piano di investimento, avrebbe guadagnato 223 euro, raggiungendo così un patrimonio di 853 euro.

Andamento di un investimento in azioni globali* con versamenti da 5 euro per ogni gol fatto

*Indice MSCI World TR EUR – Elaborazioni Gimme5

Come si evince dai grafici – che riportano rispettivamente, i gol segnati dai due campioni e il conseguente andamento dell’investimento – Mertens risulta essere la scelta vincente.

Scegliendo di affidarsi al piede di Mertens, il secondo tifoso avrebbe ottenuto 258 euro in più rispetto al tifoso di Insigne.

Nell’ipotesi, però, in cui un terzo investitore più accorto, avesse deciso di diversificare il proprio investimento puntando su entrambi i giocatori – investendo quindi 5 euro ad ogni gol sia di Insigne che di Mertens – il suo capitale disponibile dopo 7 anni ammonterebbe a 1.458 euro.

La sfida tra i due campioni del Napoli sul terreno di gioco della finanza, evidenzia i risultati che i piccoli risparmiatori possono ottenere, grazie ad una programmazione ricorrente ed accessibile del risparmio e dell’investimento.

Con Gimme5, puoi infatti risparmiare e investire a partire da soli 5 euro alla volta direttamente dal tuo smartphone, accedendo così ad un’ampia gamma di prodotti gestiti da professionisti del risparmio.