A ottobre anche Gimme5 promuove l’Educazione Finanziaria

By redazione gimme5

Ottobre è “Il Mese dell’Educazione Finanziaria”, l’iniziativa promossa dal Ministero dell’Economia e delle Finanze volta ad accrescere le conoscenze di base su temi assicurativi, previdenziali, di gestione e programmazione delle risorse finanziarie personali e familiari. Ormai alla sua terza edizione, #OttobreEdufin2020 è incentrata sulle scelte finanziare ai tempi del COVID-19.

Un’iniziativa necessaria, se si considera che il mondo della finanza è stato caratterizzato negli ultimi anni da una crescente complicazione degli strumenti finanziari. Ciò li ha resi di difficile comprensione ai non esperti del settore, ed ha fatto crescere un sentimento di diffidenza verso la finanza. Un dato poco confortante segnala che solamente il 37% degli adulti italiani è finanziariamente alfabetizzato, il che causa elevati costi dovuti a questa scarsa educazione finanziaria.

È proprio per questo motivo che Gimme5, da sempre impegnato a promuovere l’educazione finanziaria tra i suoi utenti, ha scelto di dedicare le dirette Live del mese di ottobre proprio a tematiche finanziarie. In questo modo anche sui canali social si può imparare l’abc della finanza in modo semplice e diretto (e ovviamente si possono anche fare domande).

Oltre alle dirette Live sui canali social di Gimme5, Giordano Martinelli – Senior Partner di Gimme5 – è stato invitato alla diretta organizzata da Utego, l’app che aggrega i conti correnti degli italiani – per parlare dell’importanza di “Investire e risparmiare: sono azioni utili anche in scenari di crisi?”.

Un concetto fondamentale per Gimme5, che, come obiettivo principale, vuole rendere sempre più accessibili il risparmio e l’investimento, attraverso due pilasti fondamentali:

  1. Creare consapevolezza negli utenti
  2. Semplificare i processi di risparmio e investimento

Creare consapevolezza negli utenti

Un utente consapevole riesce a comprendere le dinamiche finanziarie, e quindi a porsi delle aspettative ragionevoli e raggiungibili.

Gimme5 si impegna, infatti, a promuovere l’educazione finanziaria tra i suoi utenti, in modo facile e accessibile: nella sezione “Esplora” dell’app, sono sempre disponibili tanti contenuti dedicati a dare valore ai risparmi, tips per sfruttare al meglio le funzionalità dell’app, e brevi approfondimenti su come il proprio comportamento e le proprie scelte influenzano i risparmi.

Ma non è tutto… attraverso il Blog e le dirette live a cadenza settimanale, vengono messi a disposizione tanti contenuti, aggiornamenti e novità.

Inoltre, ogni volta che un utente raggiunge un traguardo nel suo percorso di risparmio, Gimme5 lo premia con un badge. Un utente sempre più informato, consapevole ed evoluto, potrà, quindi, sbloccare nuove funzionalità che gli consentiranno di gestire al meglio i suoi risparmi.

Non è quindi necessario essere un esperto di economia per poter raggiungere i propri obiettivi di risparmio: basta conoscere alcune semplici regole ed essere consapevole delle decisioni che si possono prendere.

Semplificare i processi

L’obiettivo di Gimme5 è quello di democratizzare il mondo della finanza. In che modo?

  1. Rendendo accessibile a tutti il risparmio, grazie alla possibilità di iniziare a investire a partire da 5 euro. Anche se può sembrare quasi un gioco, risulta una strategia vincente nel lungo periodo: a fine anno si può trovare un bel gruzzoletto accumulato.
  2. Slegando il risparmio dall’investimento, grazie alla creazione di obiettivi. Gli utenti possono fissarsi degli obiettivi personali e risparmiare al fine di raggiungerli: questa funzione accresce quasi del doppio la propensione al risparmio.
  3. Fissando automatismi che permettono di continuare a risparmiare quasi senza accorgersene, senza sforzi, anche divertendosi. E’ stata introdotta recentemente la funzionalità “Passi Giornalieri”, che consente di risparmiare una determinata somma, al raggiungimento di un numero di passi personalizzabile.
  4. Semplificando l’accessibilità all’investimento. Basta accedere all’app, selezionare il profilo più in linea con le proprie esigenze (Prudente, Dinamico, Aggressivo) ed iniziare ad investire con un click.

Investire e risparmiare sono utili anche in scenari di crisi? Si; basta mettere in relazione l’orizzonte temporale del proprio obiettivo di risparmio con il livello di rischio dell’investimento: al crescere dell’orizzonte temporale è possibile fissare un profilo più dinamico. Inoltre, in questo particolare periodo storico, in cui coesiste un’elevata necessità di liquidità con la constante esigenza di risparmio, ben venga se è possibile accantonare piccole cifre che possono essere svincolate in qualsiasi momento.

Iniziative come “Il Mese dell’Educazione Finanziaria”, volte ad accrescere la consapevolezza finanziaria tra gli italiani, sono fondamentali: solo risparmiatori informati possono prendere decisioni consapevoli e sfruttare al meglio tutti gli strumenti messi in campo dalla finanza, per raggiungere i proprio obiettivi di risparmio.

È infatti per questo che Gimme5 accompagna i propri utenti durante tutto il loro percorso di risparmio, non lasciandoli mai soli. Il salvadanaio digitale, mette a disposizione anche un servizio di helpdesk pronto a rispondere a qualsiasi dubbio via chat, whatsapp, numero verde o e-mail. Un modo quindi per permettere anche al piccolo risparmiatore alle prime armi di iniziare a risparmiare ed investire!

Nel caso in cui vi foste persa questa puntata di Gimme5 Live, potete rivederla cliccando qui.